Gerwald Rockenschaub

I quadri dai colori intensi, le installazioni spaziali, gli oggetti e le animazioni del celebre artista austriaco Gerwald Rockenschaub (nato nel 1952) sono caratterizzati da una consapevole concentrazione di forme e colori. Nei primi anni '80, Rockenschaub, che ha studiato all'Università per le Arti Applicate di Vienna, e che si è affermato anche come musicista e DJ, ha iniziato a dipingere pittogrammi e oli simili a sigilli che rientrano nella cosiddetta corrente artistica Neo-Geo. In seguito si è dedicato a installazioni e sculture, nelle quali l'artista, che vive a Berlino, include anche lo spazio espositivo come parte del suo concetto artistico.

Oggetti di grandi dimensioni in PVC trasparente o opaco, installazioni di fogli di Plexiglas, tende, o impalcature guidano il percorso e la percezione del visitatore. Nel suo computer, l'artista crea immagini con motivi di fogli auto-adesivi su lastre di alluminio; anche l'opera “Folienbild” [“Foil Picture”] (2002), creata per Montblanc, fa parte di questa serie. Nel 2008 Rockenschaub ha anche creato la scultura monocromatica “Montblanc Stern” [“Montblanc Star”], caratterizzata da un'estetica minimalista e da un chiaro linguaggio formale.