Ma Jun

Ma Jun | Cina | "Porcelain Car (Series 1)" | 2011 | 300 cm x 220 cm x 90 cm | Stampa digitale su alluminio

Lo scultore cinese Ma Jun (nato nel 1974) si è imposto sulla scena artistica con la sua “Porcelain Car” (2003), una scultura in scala 1:1 di una berlina di lusso, rivestita di vernice luccicante e motivi tradizionali ripresi dalla pittura su porcellana cinese. Per Montblanc l'artista, laureatosi all'Accademia Centrale delle Belle Arti di Pechino nel 2003, ha creato l'Art Bag “Porcelain Car (Series 1)”, il cui aspetto bombato e dipinto, tipico delle secolari manifatture di porcellana cinese tradizionali, è stato ottenuto attraverso una raffinata craquelure e motivi folcloristici. Per dare forma e struttura ai suoi progetti realizzati in porcellana, fibra di vetro o alluminio, Ma Jun seleziona prima di tutto prodotti che simboleggiano la ricchezza occidentale, come macchine, televisori, videoregistratori, thermos o lattine di bibite, che vengono poi mescolate con la cultura cinese attraverso la tipica superficie di porcellana. In questo modo Ma Jun, le cui opere si ispirano soprattutto a Claes Oldenburg e al movimento Pop Art americano, rimette essenzialmente in discussione l'effetto di generazione dell'identità dei prodotti di consumo.