Sylvie Fleury

Sylvie Fleury | Svizzera | "Kustom Bag Kommando" | 2002 | 300 cm x 220 cm x 90 cm | Stampa digitale su alluminio

Dagli anni '90 l'artista di Ginevra Sylvie Fleury, nata nel 1961, è divenuta conosciuta nel mondo artistico attraverso alla sua presentazione straordinariamente colorata e glamour di prodotti di lusso e slogan pubblicitari. Come gli artisti Pop, Fleury analizza la pubblicità, il consumo e la cultura popolare, stimolando la discussione sul rapporto fra arte e commercio. Rimette anche in discussione l'aspetto patinato degli articoli di lusso, elevati al rango di opere d'arte, enfatizzandone la natura feticistica e smascherando il desiderio ardente e il velleitarismo nella nostra società. Le opere di Fleury sono state spesso paragonate a quelle di Jeff Koons. Le superfici morbide o scintillanti trasmettono lo specifico messaggio di oggetti modificati o fuori contesto. La manipolazione estetica, il desiderio e la soddisfazione di una voglia legata al consumo culminano in superfici di grande valore. Nella serie Montblanc Art Bags, Fleury ha creato la scultura "Kustom Bag Kommando" nel 2002. Quest'opera prosegue anche idealmente il progetto di realizzazione di shopping bag di famosi marchi di lusso, presentata dall'artista negli anni '90. "Le shopping bag sono immagini che camminano lungo la strada, contenitori che, come immagini, definiscono i segreti del loro contenuto," spiega Fleury, che considera una shopping bag decorata con design a fiamma un'allegoria dell'energica trasformazione della persona che la porta.