Tutti i dettagli

In occasione del ventesimo anniversario della Patron of Art Edition, Montblanc ha deciso di rendere omaggio a Gaio Cilnio Mecenate, il padre fondatore del mecenatismo, attraverso due penne stilografiche di sublime fattura, disponibili in edizione limitata.

Entrambe le edizioni si ispirano alle colonne dei templi romani. Il corpo dell’edizione 4810 è realizzato in lacca marmorizzata, mentre quello dell’edizione 888 è costituito da vero marmo, in omaggio al pregiato materiale che, ai tempi dell’Impero romano, possedeva una grande pregnanza simbolica.

Gaio Mecenate, il primo paladino dell’arte e della cultura. Gaio Cilnio Mecenate nasce intorno al 70 a.C. nell’odierna Arezzo, in Toscana. Dotato di vasta cultura e origini nobili, gode in vita di un’enorme agiatezza, esercitando anche una notevole influenza politica in veste di amico e consigliere dell’imperatore romano Augusto. Tuttavia, la vera passione di Gaio Mecenate risiede nell’arte e nella cultura. È soprattutto la poesia ad ammaliarlo, facendolo sentire in dovere di sostenerne i padri spirituali.

Edizione limitata 4810

Lancio: 2011
Tiratura:
4.810 stilografiche

Caratteristiche:
• Cappuccio e finiture in argento Sterling 925
• Corpo in lacca marmorizzata
• Ritratto di Mecenate sulla base del cono
• Pennino in oro 18 carati rodiato

Edizione limitata 888

Lancio: 2011
Tiratura:
888 penne stilografiche

Caratteristiche:
• Cappuccio scheletrato in oro massicio 750
Corpo realizzato in finissimo marmo
• Finiture in oro massiccio 750
• Ritratto di Mecenate sulla base del cono
• Pennino in oro 18 carati

About

Gaio Mecenate, il primo paladino dell’arte e della cultura. Gaio Cilnio Mecenate nasce intorno al 70 a.C. nell’odierna Arezzo, in Toscana. Dotato di vasta cultura e origini nobili, gode in vita di un’enorme agiatezza, esercitando anche una notevole influenza politica in veste di amico e consigliere dell’imperatore romano Augusto.

Tuttavia, la vera passione di Gaio Mecenate risiede nell’arte e nella cultura. È soprattutto la poesia ad ammaliarlo, facendolo sentire in dovere di sostenerne i padri spirituali.

Dettagli

In occasione del ventesimo anniversario della Patron of Art Edition, Montblanc ha deciso di rendere omaggio a Gaio Cilnio Mecenate, il padre fondatore del mecenatismo, attraverso due penne stilografiche di sublime fattura, disponibili in edizione limitata.

Entrambe le edizioni si ispirano alle colonne dei templi romani. Il corpo dell’edizione 4810 è realizzato in lacca marmorizzata, mentre quello dell’edizione 888 è costituito da vero marmo, in omaggio al pregiato materiale che, ai tempi dell’Impero romano, possedeva una grande pregnanza simbolica.

Gaio Mecenate, il primo paladino dell’arte e della cultura. Gaio Cilnio Mecenate nasce intorno al 70 a.C. nell’odierna Arezzo, in Toscana. Dotato di vasta cultura e origini nobili, gode in vita di un’enorme agiatezza, esercitando anche una notevole influenza politica in veste di amico e consigliere dell’imperatore romano Augusto. Tuttavia, la vera passione di Gaio Mecenate risiede nell’arte e nella cultura. È soprattutto la poesia ad ammaliarlo, facendolo sentire in dovere di sostenerne i padri spirituali.

Tutti i dettagli About
Gaius Maecenas

Condividere

Prodotti simili