Tutti i dettagli

La vita del Barone Max von Oppenheim è stata caratterizzata dalla passione per l’esplorazione e la scoperta, per la bellezza e il fascino del Medio Oriente. Per onorare un uomo che ha esplorato l’Europa e l’Oriente, il design della Limited Edition Max von Oppenheim si ispira alle cupole delle moschee orientali. Gli inserti in lacca grigio chiaro nel serbatoio in argento sterling 925 ricordano le decorazioni e gli affreschi del Medio Oriente, mentre gli anelli con finiture oro della stilografica richiamano i celebri motivi e rilievi di Tell Halaf. La Limited Edition Max von Oppenheim Patron of Art è coronata dall’emblema Montblanc bianco e decorata da un motivo beduino finemente inciso sul pennino in oro 18 Kt con finitura rodio.

Edizione Limitata 4810

Lancio: marzo 2009
Tiratura:
4.810 stilografiche

Caratteristiche:
• Serbatoio e cappuccio in argento sterling 925 con inserti in lacca grigio chiaro
• Anelli finitura oro decorati con motivi e rilievi ispirati a quelli di Tell Halaf
• Pennino in oro 18 Kt finitura rodio con motivo beduino inciso
• Cappuccio con inserto dell’emblema Montblanc

Edizione Limitata 888

Lancio: maggio 2009
Tiratura:
888 stilografiche

Caratteristiche:
• Serbatoio e cappuccio in oro massiccio 750 con lacca semi-trasparente color crema
• Anelli finitura oro decorati con motivi e rilievi ispirati a quelli di Tell Halaf
• Cappuccio con inserto dell’emblema Montblanc in madreperla
• Pennino in oro 18 Kt con motivo beduino inciso

About

Il Barone Max von Oppenheim nacque il 15 giugno 1860 a Colonia da una ricca ed autorevole dinastia di banchieri. Dopo avere letto “Le fiabe delle mille e una notte”, ebbe un desiderio ardente di viaggiare in Oriente. Il suo amore per il mondo orientale e il desiderio di esplorarlo lo spinsero ad entrare nei servizi del Ministero degli Esteri nel 1896. Da lì fu inviato al Cairo come diplomatico. Nel 1899, Oppenheim partì per un viaggio di sette mesi in Medio Oriente, che fu l’apice della sua carriera archeologica.

Condusse infatti una campagna di scavi nell'antico insediamento di Tell Halaf, nel nord della Siria, che permise il ritrovamento di numerosi reperti della cultura preistorica Halaf e dell’impero Assiro. Il Barone Max von Oppenheim morì nel 1946 a Landshut, in Baviera, ed in Germania è ancora oggi considerato uno dei più importanti esploratori del Medio Oriente; grazie al suo contributo fu riportata alla luce una civiltà che molti credevano perduta per sempre.

Dettagli

La vita del Barone Max von Oppenheim è stata caratterizzata dalla passione per l’esplorazione e la scoperta, per la bellezza e il fascino del Medio Oriente. Per onorare un uomo che ha esplorato l’Europa e l’Oriente, il design della Limited Edition Max von Oppenheim si ispira alle cupole delle moschee orientali. Gli inserti in lacca grigio chiaro nel serbatoio in argento sterling 925 ricordano le decorazioni e gli affreschi del Medio Oriente, mentre gli anelli con finiture oro della stilografica richiamano i celebri motivi e rilievi di Tell Halaf. La Limited Edition Max von Oppenheim Patron of Art è coronata dall’emblema Montblanc bianco e decorata da un motivo beduino finemente inciso sul pennino in oro 18 Kt con finitura rodio.

Tutti i dettagli About
Max von Oppenheim

Condividere

Prodotti simili