December 2018 - 6 Minute read

Anas Bukhash,
cosa c'è nella tua lista dei desideri?

Come l'imprenditore e motivatore ha realizzato il suo desiderio di creare uno straordinario segno d'amore.

Le amicizie:

Conversando con Anas Bukhash a Dubai viene in mente un antico detto: "Una persona si misura dalle sue amicizie". "Gli amici sono un tesoro inestimabile", afferma Anas. Rispetto al mondo dei social media in cui lavora, accelerato ed influenzato dalle celebrità, Anas è un uomo pacato, spontaneo ed affabile. E si rivela anche umile mentre parla seduto alla scrivania del suo ufficio, i cui mattoni a vista e lo stile industrial danno l'impressione di essere in un loft nel centro di Manhattan. Anas guarda al mondo, ma il suo cuore resta negli Emirati Arabi Uniti, strettamente legato alla famiglia e all'affiatatissima cerchia di amici. Attribuisce il merito dei suoi numerosi successi, professionali e personali, alle persone che lo sostengono. In occasione delle prossime feste il suo desiderio è raffigurare visivamente la gratitudine che prova per la persona da cui ha ricevuto il maggiore sostegno: sua madre. Quindi, con l'aiuto di Montblanc, Anas ha commissionato un'opera d'arte all'illustre artista emiratino Mattar Bin Lahej.

"È fondamentale circondarsi di persone che ti comprendano, ti offrano consigli disinteressati e desiderino il meglio per te."

– Anas Bukhash parla della sua formula del successo.

Bukhash Brothers:

Quando il mondo prende una certa direzione, l'imprenditore Anas Bukhash punta verso quella opposta. Dopo aver studiato negli Stati Uniti, Anas ha accumulato una "lunga, folle e variegata esperienza nel mondo imprenditoriale". Tuttavia, determinato a lavorare maggiormente con le persone, ha avviato diverse attività di successo, l'ultima delle quali è una società di consulenza di marketing per celebrità ed influencer. Insieme al fratello minore, Bukhash Brothers mette in contatto le personalità dei social media con le organizzazioni che mirano a raggiungere mercati e pubblici specifici. Anas è risoluto nell'aiutare le talentuose celebrità che si affidano a lui a ottenere il massimo da se stesse e dalle loro capacità. Sebbene nel suo settore domini l'ambizione, Anas desidera che la sua attività conservi un carattere personale e spontaneo. È questo il fattore determinante per lo sviluppo della sua rete. La stampa lo definisce l'uomo più connesso di Dubai. "Credo di saperci fare con le persone e quanto più mi impegno ed interagisco con loro, tanto più solida diventa la mia rete. Sono convinto che quando sei onesto e sincero la gente lo apprezza ed inizia a rispettarti e a fidarsi di te."

"I miei amici più stretti e mia madre sono i miei consulenti, le mie 'guide sapienti', le persone con cui posso discutere le mie idee."

– Anas Bukhash parla della sua rete di sostegno.
Summit 2 acciaio nero e pelle

Smartwatch

Summit 2 acciaio nero e pelle

€ 995,00

Amore materno:

Anas parla del valore della famiglia nella cultura araba: "Uno degli aspetti che apprezzo maggiormente del mondo arabo è lo stretto legame che abbiamo con la famiglia." Anas è molto schietto quando sostiene che la madre è la sua più grande sostenitrice, la sua consigliera o, per dirlo con le affascinanti parole che usa lui, la sua 'guida sapiente'. Quando descrive sua madre lo fa con una tale devozione che non si può non cogliere la natura speciale del loro rapporto. "È madre di uomini", ci dice gentilmente parlando della fiducia, dell'educazione e dei valori che ha trasmesso ai figli. A mano a mano che crescevano, ha dato loro l'opportunità di esprimersi ed è questa libertà che ha aiutato Anas a diventare un imprenditore di successo. Racconta dell'importanza di quella libertà durante la sua adolescenza: "Inizi a formarti una personalità e ad acquistare fiducia in te stesso in modo da poter prendere decisioni." Inoltre la madre di Anas rappresenta per il figlio il massimo esempio, in quanto sfrutta la sua ampia presenza sui social media per aiutare gli altri. "Ha superato numerose sfide ed è questo che l'ha resa ciò che è oggi; attualmente aiuta migliaia di persone, non solo la sua famiglia."

"Desideravo qualcosa che esprimesse l'amore e la gratitudine che nutro nei confronti di mia madre."

– Anas Bukhash parla del suo desiderio

Un segno d'amore che durerà in eterno:

Nello studio dell'artista Mattar Bin Lahej, Anas rivela come desidera omaggiare sua madre con un'opera d'arte unica. "Tutti sanno che non sono molto espansivo", ammette. Quindi spiega a Mattar Bin Lahej come creare un'opera d'arte ispirata alle parole, qualcosa che parli per lui ed esprima i suoi sentimenti di amore e gratitudine. Insieme, utilizzando gli strumenti da scrittura Montblanc, elaborano un concetto che racchiude le tante peculiarità della madre di Anas. "Adoro i regali romantici", afferma Anas. Ritiene che questo sia il più bel dono da offrire, una manifestazione dei suoi sentimenti con un mezzo inaspettato. Anas ha scelto Mattar Bin Lahej perché "è dotato di uno smisurato talento" e il suo stile esprime il legame emotivo necessario per questo progetto.

"Un'opera d'arte che nasce dalle mie parole e racconta quello che sento per lei, diventando così un tributo alla donna che è."

- Anas Bukhash descrive il suo segno d'amore.

Un desiderio realizzato:

Alcuni giorni dopo, nello studio di Mattar Bin Lahej, Anas regala il quadro alla madre. Toccata nel profondo dal pensiero del figlio, la donna ha le lacrime agli occhi per la commozione e per la bellezza dell'opera. Con l'aiuto di Montblanc, Anas ha potuto realizzare il desiderio di creare un segno d‘amore e gratitudine che duri per sempre. Durante queste feste Montblanc sta aiutando diversi artisti a realizzare i propri desideri, da Firenze a New York, fino alle montagne sperdute del Kirghizistan.