February 2019 - 6 Minute read

Un romantico non del tutto inguaribile

L'artista e regista che non nasconde i propri sentimenti.

Mustashrik Mahbub ha in mano carta e penna. Si trova nel suo elemento, seduto in un ristorante a parlare con un amico mentre disegna: l'inchiostro scorre liberamente, il suo stile espressivo prende vita sul retro di una ricevuta. Il tono è sommesso, quasi riservato, mentre parla del suo disegno. È la fonte di ispirazione per il suo ultimo progetto, il film di San Valentino per Montblanc: An Eternal Kiss Through Time (Un bacio eterno attraverso il tempo). Mustashrik è un inguaribile romantico, quindi è perfetto per questo lavoro. Ma non è lui a definirsi "inguaribile romantico": questo appellativo gli è stato dato da uno dei suoi insegnanti d'arte, preoccupato che mostrasse troppo i propri sentimenti. A distanza di dieci anni deve il suo successo proprio a questo romanticismo ed alla ricchezza di emozioni nelle sue opere.

Londra non è certo la città simbolo del romanticismo, ma è l'ambiente perfetto per narrare piccoli gesti ricchi di sostanza e significato. Nonostante il nome "German Gymnasium", il ristorante dove si trova Mustashrik è tipicamente londinese. Rivestito da accoglienti boiserie in legno di noce, è al contempo elegante e moderno ed ospita una serie di persone alla moda di Kings Cross. Mustashrik si adatta alla perfezione a questo ambiente: vestito di nero dalla testa ai piedi, possiede una sobria eleganza che rispecchia la sua personalità riservata. Prima di portarci nel suo studio, ci parla dell'idea alla base di Un bacio eterno attraverso il tempo. "È un omaggio al gesto più semplice e più appassionato", spiega con tono sentito. Gli serviva un modo per rappresentare il romanticismo in poco tempo. Il bacio perfetto, afferma, può trascendere il tempo e lo spazio. Il film parla anche di come sia possibile innamorarsi in pochi secondi, un fatto dimostrato anche da diversi studi medici. Il film di animazione inizia nel 1924, l'anno in cui Montblanc ha lanciato il suo primo strumento da scrittura, e prosegue attraversando decenni iconici impregnati di romanticismo, per concludersi ai giorni nostri. Mustashrik spiega: "L'idea di un bacio eterno ti trasporta dall'inizio dei tempi fino al futuro."

"È un omaggio al gesto più semplice e più appassionato"

– Mustashrik Mahbub

I discorsi sul romanticismo toccano la sfera personale, ma Mustashrik parla apertamente e la semplice onestà con cui racconta le storie si rispecchia nelle sue illustrazioni. Il suo stile creativo è la somma di tutte le sue esperienze, incluse le persone che ha incontrato e portato con sé lungo il percorso. Parla di come il suo stile artistico si sia sviluppato fino ad arrivare dove è ora grazie a una storia d'amore. Quando frequentava ancora l'università, una studentessa di master vide il suo lavoro e guardando i suoi disegni liberi e meno tecnici commentò: "Quando vedo questo (stile), mi sembra di poter sentire la tua anima." Quel momento gli ha cambiato la vita. "Ha innescato una transizione filosofica: guardi in modo diverso il mondo, come ti muovi al suo interno e quello che vuoi esprimere." Ha segnato l'inizio della sua opera attuale, confermando la sua voce visiva ed il fatto che inchiostro e pennello fossero gli strumenti più adatti a lui per esprimersi. "Posso finalmente esprimere quello che c'è dentro di me… tutto questo grazie ad una storia d'amore", afferma, ammettendo che le storie d'amore sono in grado di plasmare e cambiare il nostro futuro, anche se a volte non ce ne accorgiamo subito. "Da allora mi è rimasta sempre addosso, diventando parte di me", dice a conclusione della sua storia.

"Con il bacio giusto e perfetto, in quei momenti ci sembra di trascendere il tempo e lo spazio."

– Mustashrik Mahbub

Mentre entriamo nel suo studio inondato di luce nella pittoresca Somerset House, all'esterno risuona l'eco delle campane. Mustashrik si siede per disegnare gli ultimi fotogrammi del film Un bacio eterno attraverso il tempo mentre ci spiega perché il mondo ha bisogno di più romanticismo. Non solo di amore in generale, ma di esempi concreti di autentico romanticismo. Cita diverse culture, diverse categorie sociali: a prescindere dal contesto, se un gesto romantico è spontaneo, conta più di qualsiasi altra cosa. "Ho avuto la fortuna di imbattermi in rapporti esemplari tra persone", spiega. Si capisce dal modo in cui parla della portata dell'amore e di come il romanticismo possa essere onnicomprensivo. "Deve essere percepito come autentico. Ci si lascia trasportare… senza nessuna aspettativa su cosa potrebbe e dovrebbe accadere… non sapere e abbandonarsi, entrambi sulla stessa lunghezza d'onda… quella sensazione di giocarsi il tutto per tutto", dice mentre disegna schizzi di due figure abbracciate.

"Quella sensazione di giocarsi il tutto per tutto"

– Mustashrik Mahbub

Mustashrik fissa al muro le sue ultime illustrazioni mentre le campane sottolineano che questa giornata di lavoro è terminata. Mentre un bacio può durare solo un istante, un legame può essere sancito con un regalo, specialmente a San Valentino. I regali rappresentano un momento o un ricordo, quindi conservano e incarnano le emozioni che desideriamo comunicare. Proprio come Londra, un regalo può essere sobrio ed elegante. E come modestamente suggerito da Mustashrik, può essere onesto e genuino. Scopri la gamma di regali Montblanc per San Valentino qui