Per saperne di più   Rassegna Montblanc

Da Michelangelo ad Antonio Vivaldi: sono tanti gli artisti italiani che hanno vissuto il fervore culturale di Venezia. A distanza di qualche secolo, la celebre città lagunare torna ad essere il centro nevralgico della creatività a livello mondiale con l’esposizione dedicata ai mestieri d’arte dal titolo “Homo Faber. Crafting a more human future.”, che avrà luogo dal 14 al 30 settembre. L’esclusiva artigianalità europea prenderà forma attraverso l’artista del vetro Izabela Kovalevskaja, il costruttore di mappamondi Peter Bellerby e il plumassier Eric Charles-Donatien: qui avrete la possibilità di conoscere i creatori di queste opere inedite.

Izabela Kovalevskaja crea le sue bozze utilizzando “Montblanc Expression Nib”, che sarà presentato in anteprima durante l’evento Homo Faber. “Montblanc Expression Nib” sarà disponibile a partire dall’estate 2019.

Izabela Kovalevskaja, prima di dipingere il vetro, lavorava come tatuatrice. In questa intervista ci spiega come si è avvicinata a un’arte che era in voga nel XVI secolo.

Qual è stata l’esperienza chiave che l’ha portata a innamorarsi di un’arte che sembra destinata a scomparire?

“So che non è bello da dire, ma mi sono resa conto che un tatuaggio è qualcosa di temporaneo, qualcosa che esiste finché la persona è in vita. Volevo creare qualcosa che resistesse al passare del tempo e che andasse oltre la vita. Per fare questo mi sono ispirata alle meravigliose chiese di Vilnius, la mia città natale.”

Qual è la differenza tra dipingere sul vetro e dipingere sulla pelle?

“Un tatuaggio si realizza nel giro di qualche ora. Il processo di pittura sul vetro include numerosi passaggi di verniciatura e pittura a fuoco, oltre che la sabbiatura e la smaltatura. Inoltre, fare gli schizzi con carta e inchiostro richiede molto tempo. Uso tutto ciò che trovo per tracciare linee che abbiano spessori diversi, dimensioni diverse o per creare sfumature di colore.”

Come è riuscita ad adattare quest’arte al XXI secolo?

“Il mio obiettivo è attirare l’attenzione dei giovani sull’arte vetraria. Oltre che dall’arte classica, traggo ispirazione anche da architetti, designer e artisti concettuali. La pittura su vetro è molto di più delle vetrate tradizionali che si vedono nelle chiese. Una volta terminati i miei studi vorrei lavorare come artista del vetro indipendente, anche se in Lituania la professione del «mastro artigiano» non esiste.

Le vetrate artistiche di Izabela Kovalevskaja, dai colori scuri e ricchi di particolari, non hanno nulla a che fare con le tradizionali vetrate colorate delle chiese che molti giovani definiscono vecchie e noiose.

Izabela Kovalevskaja è nata in Lituania, ma ha vissuto gran parte della sua vita in Norvegia, dove ha lavorato come tatuatrice per sei anni. Quando questo lavoro non le bastava più, ha deciso di ritornare in Lituania, dove oggi è uno dei quattro studenti di arte vetraria presso la Vilnius Academy of Arts.

Peter Bellerby è il fondatore dell’azienda londinese Bellerby & Co. Globemakers, che crea mappamondi personalizzati di tutti i tipi, persino a forma di uovo.

Sig. Bellerby, qual è il mappamondo più strano che avete realizzato?

“Abbiamo realizzato un mappamondo a forma di uovo per la campagna di raccolta fondi Fabergé Big Egg Hunt. Abbiamo dovuto intagliare una meridiana in questa particolare forma. Un mappamondo di questo tipo può arrivare a costare decine di migliaia di euro, ma è stato un onore per noi realizzarlo per una buona causa.”

Uno dei suoi mappamondi è stato richiesto per il film hollywoodiano “Hugo Cabret” di Martin Scorsese: mi racconta com’è avvenuto?

“Ci è stato chiesto di realizzarlo, ma in questi casi ci sono tanti problemi legati alle tempistiche ristrette. Ecco perché siamo soliti rifiutare richieste del genere. Per il film “Hugo Cabret” abbiamo fatto un’eccezione realizzando un globo terrestre e un globo celeste. Scorsese ha vinto un Golden Globe per questo film, purtroppo però non ci ha ancora chiesto di realizzare un golden globe... (ride)”

Coincidenza o destino: a dieci miglia di distanza a nord-ovest di Greenwich, il meridiano zero riconosciuto a livello globale, Peter Bellerby crea i suoi mappamondi personalizzati utilizzando un pennino su misura Montblanc.

Quali sono le sue aspettative in merito all’evento Homo Faber che avrà luogo a settembre?

“Eventi come Homo Faber servono a ricordarci che l’artigianato è fondamentale. Per quanto riguarda i mappamondi, sembra che la gente si sia dimenticata che agli inizi del XX secolo creare mappamondi era un’arte meravigliosa. Artigianato, design e passione sono le componenti essenziali di un prodotto creato da chi possiede un’anima.”

Bellerby & Co riunisce un team di professionisti che realizzano mappamondi fatti interamente a mano e ha sede a Londra. Peter Bellerby, il suo fondatore, in occasione dell’80° compleanno di suo padre si mise alla ricerca di un mappamondo da regalargli. Non trovandone nessuno adatto alle sue esigenze, decise di realizzarlo personalmente. Da allora Peter e il suo team hanno creato centinaia di mappamondi che sono tra i più ricercati al mondo: ognuno di essi viene personalizzato e realizzato a mano con estrema precisione.

Eric Charles-Donatien è uno degli ultimi plumassier parigini. Ha collaborato con alcune delle più importanti case di moda e ha vestito celebrità del calibro di Kim Kardashian, proiettando nel futuro un’arte del passato.

Sig. Donatien, qual è stato l’evento chiave che l’ha portata a innamorarsi delle piume?

“(ride) Quando ero bambino credevo di essere un angelo che aveva perso le ali. Così un giorno mi sono messo alla ricerca di quelle ali. Ho deciso quindi che nelle mie creazioni ci sarebbe sempre stato un elemento fatto di piume. Oggi mi rendo conto che tutta la mia vita ruota intorno alla lavorazione artistica delle piume.
Le piume hanno un potere spirituale enorme, sono il simbolo dell’amore per la vita. E questo è ciò che provo a comunicare attraverso le mie creazioni.”

Alcuni sostengono che lei è stato in grado di proiettare una vecchia tradizione nel futuro. Cosa intendono?

“Il mio obiettivo era rendere quest’arte più popolare attraverso tre passaggi. Durante la prima fase ho inserito le piume in un contesto diverso da quello abituale. Nella seconda fase ho realizzato dei capi che potessero essere considerati sexy dal pubblico più giovane. Nella terza e ultima fase ho provato a unire tradizione e modernità. Il mio obiettivo non è reinventare, ma piuttosto reinterpretare.”

Secondo Eric Charles-Donatien, è la combinazione di piume e abiti a dare vita alla sua arte: Montblanc offre la possibilità di arricchire il “Jewellery Nib” con una pietra preziosa a scelta.

Kim Kardashian ha indossato le sue piume. Ai tempi in cui lavorava per Lemarié, si sarebbe mai aspettato questo successo nel mondo della moda?

“Assolutamente no (ride). Le mie creazioni nascono dall’amore per l’arte, dal piacere di lavorare con le mie mani e dal rispetto per la natura. Non ho mai pensato a cosa sarebbe successo dopo. Quando Kim ha indossato un mio abito, era la donna più felice del mondo.”

Eric Charles-Donatien è stato l’assistente del leggendario plumassier francese André Lemarié. Successivamente ha ricoperto il ruolo di direttore creativo per La Maison Lemarié e ha collaborato per 13 anni con le case di moda più prestigiose. Nel 2010 ha creato il suo brand di accessori su misura MOYE & DA.

4.000 metri quadrati di puro artigianato

Queste sono solo alcune delle storie di “Homo Faber. Crafting a more human future.” Gli organizzatori della Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship presenteranno su una superficie totale di 4.000 metri quadrati un’ampia selezione di materiali e mestieri d’arte: dall’arte orafa alle stufe di maiolica fatte amano, dalle più sofisticate tecniche di artigianato a mano alle più prestigiose lavorazioni, fino ad arrivare all’affascinante mondo dell’artigianato Montblanc. Ideata da un selezionatissimo team di designer, curatori e architetti di fama mondiale, l’esposizione si articolerà all’interno dei magnifici spazi della Fondazione Giorgio Cini.

Evento: Homo Faber. Crafting a more human future.
Quando: 14–30 settembre
Dove: Fondazione Giorgio Cini, Venezia
Ingresso: libero previa registrazione online (v. sotto)

Per maggiori informazioni su Homo Faber si registri al seguente link: www.homofaberevent.com)

  • {{customTag1}} {{customTag2}}
    Stilografica Meisterstück Platinum-Coated 149 Stilografica Meisterstück Platinum-Coated 149

    Stilografica Meisterstück Platinum-Coated 149

    € 810,00
    SAVE Stilografica Meisterstück Platinum-Coated 149
  • {{customTag1}} {{customTag2}}
    Boccetta d'inchiostro Midnight Blue (Nero Blu), 60 ml Boccetta d'inchiostro Midnight Blue (Nero Blu), 60 ml

    Boccetta d'inchiostro Midnight Blue (Nero Blu), 60 ml

    € 19,50
    SAVE Boccetta d'inchiostro Midnight Blue (Nero Blu), 60 ml
  • {{customTag1}} {{customTag2}}
    Taccuino #149 indaco Cancelleria di lusso Montblanc, a righe Taccuino #149 indaco Cancelleria di lusso Montblanc, a righe

    Taccuino #149 indaco Cancelleria di lusso Montblanc, a righe

    € 105,00
    SAVE Taccuino #149 indaco Cancelleria di lusso Montblanc, a righe
  • {{customTag1}} {{customTag2}}
    Astuccio per 1 strumento da scrittura Meisterstück, con cerniera Astuccio per 1 strumento da scrittura Meisterstück, con cerniera

    Astuccio per 1 strumento da scrittura Meisterstück, con cerniera

    € 165,00
    SAVE Astuccio per 1 strumento da scrittura Meisterstück, con cerniera
  • {{customTag1}} {{customTag2}}
    Blocco note #146 Verde smeraldo, a righe, Cancelleria di lusso Montblanc Blocco note #146 Verde smeraldo, a righe, Cancelleria di lusso Montblanc

    Blocco note #146 Verde smeraldo, a righe, Cancelleria di lusso Montblanc

    € 65,00
    SAVE Blocco note #146 Verde smeraldo, a righe, Cancelleria di lusso Montblanc
  • {{customTag1}} {{customTag2}}
    Stilografica Meisterstück Martelé Sterling Silver Stilografica Meisterstück Martelé Sterling Silver

    Stilografica Meisterstück Martelé Sterling Silver

    € 1.540,00
    SAVE Stilografica Meisterstück Martelé Sterling Silver
  • {{customTag1}} {{customTag2}}
    Elixir Colorist Collection, Azure (azzurro), Boccetta d'inchiostro 50 ml Elixir Colorist Collection, Azure (azzurro), Boccetta d'inchiostro 50 ml

    Elixir Colorist Collection, Azure (azzurro), Boccetta d'inchiostro 50 ml

    € 60,00
    SAVE Elixir Colorist Collection, Azure (azzurro), Boccetta d'inchiostro 50 ml
  • {{customTag1}} {{customTag2}}
    Vaschetta portapenne Vaschetta portapenne

    Vaschetta portapenne

    € 545,00
    SAVE Vaschetta portapenne