Vai al contenuto principale

Promozione applicata

Location

Strumenti da scrittura

Riscrivere la storia


All’alba del XX secolo, il tecnico tedesco August Eberstein si unì agli imprenditori di Amburgo Alfred Nehemias e Claus Johannes Voss per creare di una linea di strumenti da scrittura con un sistema di caricamento dell’inchiostro che non perdesse (non leakable). La loro visione pioneristica avrebbe cambiato il corso della storia della scrittura.

Il primo strumento da scrittura Montblanc fu presentato nel 1909 ed eliminava il rischio delle macchie d’inchiostro, per questo venne denominato “Rouge et Noir”, alludendo al modo più sicuro di vincere alla roulette: puntare contemporaneamente sia sul rosso che sul nero. Un anno dopo fu scelto di dare all’azienda il nome Montblanc che, ispirandosi alla vetta alpina più alta d’Europa, rappresentava la visione di eccellenza e la ricerca di innovazione dei suoi fondatori. La stella bianca a sei punte, simbolo dei sei ghiacciai innevati della maestosa montagna, è diventata l’emblema dell’azienda ed è presente da allora su ogni strumento da scrittura Montblanc.

Spingersi oltre i limiti

Nel cuore della Manifattura di Amburgo si trova l’Artisan Atelier dove, grazie ai nostri maestri orafi ed incastonatori, gli strumenti da scrittura diventano vere e proprie opere d’arte. Qui artigiani specializzati combinano tecniche tradizionali e moderni processi produttivi per realizzare il pennino, l’anima di ogni stilografica Montblanc.

Questo processo si sviluppa attraverso innumerevoli e meticolosi passaggi e richiede l’utilizzo di materiali pregiati come platino, oro massiccio, esclusive tipologie di legno e pietre preziose per realizzare edizioni limitate come la Patron of Art, la Writers Edition, la Great Characters o la collezione High Artistry.

Verso la perfezione

La realizzazione di un pennino richiede 35 fasi di lavoro specializzato. Inoltre, per assemblare e testare una stilografica Montblanc, sono necessari 70 passaggi aggiuntivi: solo a questo punto la penna sarà pronta per essere messa in commercio. Ogni pennino Montblanc è realizzato a mano in oro 14K o 18K. La sagoma del pennino viene stampata con una pressione di circa 18 tonnellate, per poi essere modellata e conferirgli la forma desiderata. Successivamente i maestri artigiani Montblanc procedono con la levigatura a mano della resistente punta in iridio fino ad ottenere la larghezza e la dimensione perfetta. Dopo il montaggio e gli ultimi dettagli, ogni pennino deve superare un accurato test per verificare che sia idoneo a fornire un’esperienza di scrittura perfetta. Oltre alle sensazioni veicolate dallo strumento durante la scrittura, un buon orecchio ha un ruolo di vitale importanza per il rigoroso test di qualità: l’addetto alla levigatura del pennino, specializzatosi all’interno dell’azienda, ascolta attentamente il suono che il pennino produce scorrendo sulla carta. Soltanto i pennini che non graffiano, non strappano e che generano un suono continuo passeranno questa fase di controllo speciale.

La scelta del pennino adatto allo stile di scrittura di ognuno consente di scrivere senza sforzi. L’attuale assortimento è adatto ai diversi stili di scrittura e di espressione artistica grazie ad una selezione di otto larghezze di pennino disponibili ed all’innovativo pennino flessibile, parte del programma di calligrafia 2019. In aggiunta i nostri artigiani creano pennini speciali su ordinazione per un’esperienza di scrittura personale ed esclusiva.

Scopri di più sui nostri servizi per i pennini.

Esplora il mondo degli strumenti da scrittura Montblanc.

Ultimi avvisi notificati